IDEA, INNOVAZIONE, BUSSINES

Science Innovation & Business Development

SCOPRI DI PIU'

TRASFORMA LA TUA IDEA IN BUSSINES

Il nostro staff è sempre pronto ad affiancarti nel tuo successo

CONTATTACI

COSA FACCIAMO

Attraverso un processo attento di analisi delle proposte innovative, il team HUB è in grado di valutarne le possibilità di successo ed i tempi necessari per raggiungere gli obiettivi fissati.

 

HUB raggiunge un alto grado di attendibilità delle proprie valutazioni attraverso un processo di analisi completo, che vede l’ utilizzo di collaborazioni e strumenti di altissimo profilo, come:

laboratori di analisi altamente specializzati

consulenti scientifici

consulenti marketing

portfolio industrie

contatti istituzionali nazionali ed internazionali

consulenti mediazioni internazionali

supporto legale

supporto consulenza brevetti

supporto internet e social design e grafica

Hub lavorerà su ogni aspetto necessario per completare il processo di sviluppo di una innovazione, rendendone esplicito il suo potenziale valore nel mercato di riferimento, anche grazie ad una sinergia multi settoriale che utilizzerà adeguate relazioni tecniche supportate da una veste composta da grafica, design, web e social, fino a presentazioni in realtà aumentata.

La presentazione di un prodotto che sia un’ idea un servizio o uno strumento ha necessità per raggiungere il suo obiettivo di essere compreso in modo rapido e chiaro, per raggiungere questi risultati si devono utilizzare le innovazioni oggi disponibili, scegliendo anche strumenti sofisticati come ad esempio le presentazioni in realtà aumentata, che offrono un’ esperienza straordinariamente convincente.

MERCATI

Attraverso un portfolio di relazioni con aziende di primaria importanza in molti importanti settori, HUB mette in condizioni un’ innovazione di trovarsi in un network di altissimo livello dove le innovazioni sono elementi essenziali per il “core business” delle aziende stesse alle quali vengono presentate.

 

La ricerca del migliore mercato nazionale ed internazionale per una data innovazione viene individuato già nella prima fase di analisi. E’ determinante per il raggiungimento del successo di un’ innovazione, che questa abbia quei fattori sociali e tecnici che la rendano immediatamente pronta per il mercato.

 

Innovare oggi sembra essere uno degli obiettivi primari per tutte le aziende, che tuttavia possono incontrare due ostacolati durante il processo di innovazione, che sono:

 

  • investimenti economici
  • carenza personale qualificato

 

E’ evidente che HUB è in grado di colmare queste due carenze, poiché le innovazioni selezionate hanno già avuto in buona parte le risorse economiche per raggiungere lo stadio di maturità necessario e per quanto riguarda le lacune del personale, HUB attraverso la sua struttura può fornire tutto in “know how” necessario.

Una recente ricerca promossa dalla Unione Europea sottolinea come le imprese “innovanti” rappresentino ben il 75% della ricchezza prodotta da tutte le imprese e il 72% dell’occupazione

totale a livello europeo. In altri termini le imprese che innovano le proprie attività hanno un peso economico di molto superiore rispetto alle imprese che non hanno intrapreso attività di innovazione. Il futuro dell’economia europea è in larga parte affidato alla capacità di innovazione delle imprese.

Le imprese innovanti ritengono che grazie ai processi intrapresi la qualità (40%) e la diversificazione (29%) dei propri prodotti e/o dei loro servizi sia significativamente migliorata.

La ricerca sottolinea anche come aspetto fondamentale, il concetto di innovazione non può essere circoscritto alla dimensione tecnologica, ma deve necessariamente essere concettualmente allargato alle tematiche organizzative, gestionali, di marketing e di comunicazione con il mercato.

 

Tutte queste sono aree fondamentali per l’impresa nelle quali realizzare processi di innovazione può portare risultati molto importanti. Le modalità con cui si pianifica e si realizza la comunicazione di un prodotto al mercato, assumono oggi una rilevanza significativa e comunque sono parte integrante del processo di creazione del valore di un prodotto e/o servizio. Del resto se le imprese vogliono ottenere i migliori risultati possibili da processi di innovazione di tipo tecnologico dovranno necessariamente realizzare, contestualmente a queste, innovazioni di tipo organizzativo e gestionale.

 

UN MODELLO VIRTUOSO

Il sistema statunitense di ricerca e sviluppo che ebbe origine agli inizi del novecento subì profondi cambiamenti strutturali durante il secolo. Essi furono caratterizzati da due precisi elementi. Il primo fu la rapida utilizzazione da parte delle imprese della invenzione dell’arte dell’inventare diffusasi in Germania. Il secondo aspetto - anch’esso connesso all’evoluzione del sistema statunitense di ricerca e sviluppo nel corso del secolo medesimo - fu rappresentato dai ruoli variabili esercitati dall’industria, dal governo e dalle università in quanto finanziatori e artefici del sistema di ricerca e sviluppo. Negli USA l’ampiezza delle variazioni d’importanza tra questi tre settori sorpassa di netto quella associata a qualunque altra economia industriale.

STRUTTURA E INVESTIMENTI

HUB è una struttura agile e snella sempre alla ricerca di soluzioni innovative per le industrie proiettate nel futuro.
HUB si compone nel suo organigramma in forma stabile di tre importanti figure professionali :

Responsabile Marketing e Relazioni Aziendali ed Istituzionali

Responsabile Mediazioni Internazionali

Responsabile

Legale

Solo quando necessario si attinge alle consulenze dei partner e solo per gli ambiti pertinenti. Grazie a questa composizione di Hub consente di contenere i costi fissi e di investire solo quando ciò produce una risorsa economica.

Il basso costo di HUB e il grande potenziale in grado di sviluppare attraverso la commercializzazione delle innovazioni messe sul mercato rendono economicamente vantaggioso l’ investimento in questo progetto, con un’ alta probabilità di vedere remunerato l’ investimento già nel primo anno.

 

  • Il primo strumento di commercializzazione è la valorizzazione economica (o vendita) di una innovazione ad una azienda che paga una “fee” e per un certo periodo riconosce una commissione.
  • Il secondo strumento è l’ investimento finanziario per ultimare lo sviluppo di una innovazione e in seguito passare alla valorizzazione economica con le modalità già elencate.
  • Il terzo strumento è il “crowdfunding” che alcune innovazioni consentono di fare anche con una prospettiva di totale remunerazione o guadagno piuttosto interessanti.

contatti

INFO

 

HUB Science Innovation & Business development

via Fiume, 37

19125 La Spezia

+39 391 354 78 91

Submitting Form...

The server encountered an error.

Richiesta inviata

IDEA

INNOVAZIONE

BUSSINES

CHI SIAMO

HUB è un’ idea innovativa che si propone di raggiungere ambiziosi risultai fungendo da accentratore di innovazioni e da rete di collegamento con il mercato, collocandosi in uno spazio fino ad oggi lasciato vuoto, che si trova tra le “Idee” che attraverso gli ”incubatori” hanno raggiunto un primo stadio di maturità e il migliore mercato per quelle innovazioni. Proprio in questa fase c’è più probabilità che una innovazione adeguatamente preparata possa incontrare con successo il suo mercato in tempi brevi.

MISSION

HUB grazie ad un Portfolio di alto livello, si propone come obiettivo quello di diventare un partner innovativo ed indispensabile strumento di maturazione per le innovazioni, che svilupperanno e si arricchiranno del know how che Hub darà loro, attraverso l’esperienza di un team altamente qualificato con esperienza decennale di successo nei propri campi.

Hub farà si che ogni innovazione esalti gli aspetti che ne aumentano le potenzialità di business e raggiunga il mercato nazionale o internazionale che meglio saprà valorizzarla.

AMBITO

Attraverso un portfolio di relazioni con aziende di primaria importanza in molti importanti settori, HUB mette in condizioni un’ innovazione di trovarsi in un network di altissimo livello dove le innovazioni sono elementi essenziali per il “core business” delle aziende stesse alle quali vengono presentate.

 

La ricerca del migliore mercato nazionale ed internazionale per una data innovazione viene individuato già nella prima fase di analisi. E’ determinante per il raggiungimento del successo di un’ innovazione, che questa abbia quei fattori sociali e tecnici che la rendano immediatamente pronta per il mercato.

 

Innovare oggi sembra essere uno degli obiettivi primari per tutte le aziende, che tuttavia possono incontrare due ostacolati durante il processo di innovazione, che sono:

 

- investimenti economici

- carenza personale qualificato

 

E’ evidente che HUB è in grado di colmare queste due carenze, poiché le innovazioni selezionate hanno già avuto in buona parte le risorse economiche per raggiungere lo stadio di maturità necessario e per quanto riguarda le lacune del personale, HUB attraverso la sua struttura può fornire tutto in “know how” necessario.

 

Una recente ricerca promossa dalla Unione Europea sottolinea come le imprese “innovanti” rappresentino ben il 75% della ricchezza prodotta da tutte le imprese e il 72% dell’occupazione

totale a livello europeo. In altri termini le imprese che innovano le proprie attività hanno un peso economico di molto superiore rispetto alle imprese che non hanno intrapreso attività di innovazione. Il futuro dell’economia europea è in larga parte affidato alla capacità di innovazione delle imprese.

Le imprese innovanti ritengono che grazie ai processi intrapresi la qualità (40%) e la diversificazione (29%) dei propri prodotti e/o dei loro servizi sia significativamente migliorata.

La ricerca sottolinea anche come aspetto fondamentale, il concetto di innovazione non può essere circoscritto alla dimensione tecnologica, ma deve necessariamente essere concettualmente allargato alle tematiche organizzative, gestionali, di marketing e di comunicazione con il mercato.

 

Tutte queste sono aree fondamentali per l’impresa nelle quali realizzare processi di innovazione può portare risultati molto importanti. Le modalità con cui si pianifica e si realizza la comunicazione di un prodotto al mercato, assumono oggi una rilevanza significativa e comunque sono parte integrante del processo di creazione del valore di un prodotto e/o servizio. Del resto se le imprese vogliono ottenere i migliori risultati possibili da processi di innovazione di tipo tecnologico dovranno necessariamente realizzare, contestualmente a queste, innovazioni di tipo organizzativo e gestionale.

Solo quando necessario si attinge alle consulenze dei partner e solo per gli ambiti pertinenti. Grazie a questa composizione di Hub consente di contenere i costi fissi e di investire solo quando ciò produce una risorsa economica.

Il basso costo di HUB e il grande potenziale in grado di sviluppare attraverso la commercializzazione delle innovazioni messe sul mercato rendono economicamente vantaggioso l’ investimento in questo progetto, con un’ alta probabilità di vedere remunerato l’ investimento già nel primo anno.

 

- Il primo strumento di commercializzazione è la valorizzazione economica (o vendita) di una innovazione ad una azienda che paga una “fee” e per un certo periodo riconosce una commissione.

- Il secondo strumento è l’ investimento finanziario per ultimare lo sviluppo di una innovazione e in seguito passare alla valorizzazione economica con le modalità già elencate.

- Il terzo strumento è il “crowdfunding” che alcune innovazioni consentono di fare anche con una prospettiva di totale remunerazione o guadagno piuttosto interessanti.

AMBITO